La mezza di Varenne - 03.05.2015

Eccoci a Vigone, a due passi da casa. Sono con ragazzi della mia società podistica Carignano Run (Fidal), mentre Podistica Vinovo è per la Uisp. Tutto pronto e si parte con la sparo dettato della madrina della gara Emma Quaglia. Mantengo un passo sui 4 di media, vorrei andare più forte considerando la buona prestazione di domenica scorsa, ma provo ad accelerare il secondo giro, cosa che comunque non mi riesce, infatti, credevo di poter fare il personale, ma qualcosa me lo ha impedito, d'altronde non siamo delle macchine e può succedere, nonostante l'aiuto psicologico da parte di Beppe Audenino, l'organizzatore della gara mi abbia aiutato con incitazioni. Vorrei sperare che i tratti di ghiaia e l'asfalto rovinato, per me e solo per me che corro a piedi nudi siano la causa. Comunque le cose belle nascono a fine gara quando una signora vuole farsi una foto con me, poi un altro ragazzo che viene a salutarmi e dirmi che ha letto e conosce bene la mia storia sportiva, congratulandosi. Concludo la mia 47^ mezza maratona con una media di 4:02 al km.

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

By submitting this form, you accept the Mollom privacy policy.