La mezza della baia del sole - 16.05.2015

Eccoci in arrivo con il treno a Laigueglia dove alloggerò. Vado poi ad Alassio zona di partenza per il ritiro pettorale. tutto pronto e mi reco in linea di partenza dove lo speaker vuole farmi domande sulla mia corsa a piedi nudi. Conosco già il percorso e torno volentieri perchè amo tutte le gare lungo mare fino ad arrivare in Francia. La prima parte di gara la svolgo fianco a fianco con il mio amico di gara Roberto Frassati. Fa molto caldo, ma ad alleviare la fatica ci pensa il bel percorso e la tanta gente che guarda oltre a tanti ragazzini che vogliono battere il cinque, addirittura una bimba di 10 anni circa mi segue a fianco per un centinaio di metri; tanta dicevo è la gente che devo urlare in anticipo per i loro attraversamenti improvvisi. A metà gara ho un passo da record personale, ma verso la fine devo rallentare, comunque soddisfatto perchè la mia posizione assoluta e la 18^ e non è mai accaduto. Un bel finale con tanta gente ad applaudire ed incitare, poi un ricchissimo ristoro finale tra bevande e cibi, oltre al pasta party.

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

By submitting this form, you accept the Mollom privacy policy.