2013

Nuovo record personale alla mezza di Varenne, Vigone (TO)

Non mi aspettavo un'altro personale sulla distanza dei 21,97 km, considerando che mercoledì 1^ maggio correvo la maratona, considerando i tratti di sterrato che oggi ho incontrato, portare il crono a 1:24:21 pari alla media di 3:59 minuti al km mi rende felicissimo. Secondo molti esperti è anche controproducente sesso e alcool il giorno prima della gara, ora immaginate come ho trascorso il sabato (a voi lettori i giudizi) ahahahah.

RUN TO 2015, IO CI SARÒ

BENVENUTO IN WWW.GIROITALIARUN.IT
Partite alla grande le iscrizioni alla prima edizione di Run TO 2015
Una location e un percorso esclusivi potevano farlo prevedere, ma la partenza sprint delle iscrizioni alla prima edizione di Run TO 2015 ha sorpreso un po' tutti, anche considerato il breve tempo a disposizione degli organizzatori per promuovere l'evento.
Certo il tam tam che impazza sui social network ed in particolare grazie al supporto degli amici del Rotaract e dell'AISM ha contribuito in maniera decisiva alla popolarità di un evento al suo "numero zero"

Maratona del Riso

Scendo dal treno e fuori stazione incontro il mio amico Enzo Caporaso non che detentore di due GUINNESS WORLD RECORDS. Ma eccoci al momento della partenza dove incontro Fabio di Lecco e chiediamo ai fotografi degli scatti. Sento lo sparo si parte e la prima parte di gara la percorro con un tempo da record ma so bene che pagherò questo assurdo azzardo. Infatti con il susseguire dei km incomincio a perdere tempo e sentirmi affaticato, con piccoli accenni e pensieri al ritiro(ma so bene che sono sempre e solo pensieri).

La mezza di Varenne

una bella e forse troppo calda giornata che comunque a me non penalizza, ma eccoci alla partenza e dopo l'inno nazionale italiano, lo sparo e si parte. Gioco in casa perché siamo in provincia di Torino. Dopo il primo km vengo già inaspettatamente superato dal mio amico che ogni tanto ci alleniamo assieme Enzo Graglia; un'altro sorpasso lo fa anche Fabrizio Donetto (ex collega di lavoro), ma nonostante il mio passo da record personale mi da un po fastidio (sportivamente parlando).

Nuovo record personale da condividere tra la mezza maratona internazionale di Prato e Genova

Incredibile record personale alla mezza Maratona internazionale di Genova, da condividere per analogia cronometrica con la mezza internazionale di Prato del 1 aprile, concludo la distanza dei 21,97km in 1:24:46 la media dei 4:01 al km a piedi nudi

09/06/2013 a piedi o in passeggino la corsa del bambino

Il Sig. Gianluca Palladino organizzatore dell'evento mi chiede gentilmente aiuto a pubblicizzare questo evento: www.babyrun.it

La Mezza Maratona internazionale di Genova

Volevo partire il giorno della gara, ma la massima cordialità di mio cugino Domenico e family mi ospitano, nonostante la big family di 6 figli. Ecco il giorno della gara, tutto pronto per la partenza ma il primo sparo e per zittire tutti in memoria delle vittime della maratona di Boston (USA). Si parte e sono per pochi secondi vicino ad un nuovo record personale.

MilanoCityMarathon, presente ma non partente

Tutto pronto e ben preparato alla maratona di Milano, ma il giorno prima uno strappo alla schiena causato da un pesante lavoro di tipo edile mi impedisce di prendere parte a questa ottima organizzazione: mi presento alla partenza ma dopo un tentativo devo rinunciare, il dolore è eccessivo. Grazie lo stesso agli organizzatori per la loro disponibilità e cordialità che mi hanno riservato

Record personale ritoccato in soli 15 giorni

Solo 15 giorni è durato il mio record personale sulla mezza maratona di Vigevano 1:27:20 media di 4:08 al km, perché oggi 1 aprile 2013 alla mezza maratona internazionale di Prato il crono ufficiale segnava 1:24:46 una media dei 4:01 al km corsi a piedi nudi. Oggi non ho solo stupito i toscani, ma anche me stesso

Maratona dell'Adriatico: 24-03-2013

Felice di aver partecipato a questo evento sportivo, in più ho conosciuto un grande uomo educato,umile e sincero chiamato Mario Ricci che veste il ruolo di organizzatore nobile. Ancor più bello è stato "incominciare" la Maratona di sabato sera tutti a tavola con pasta, pesce,vino bianco, musica e tanto divertimento